giovedì 19 febbraio 2015

Polpette di Pescespada

  Sono sempre un po' stata "contraria" a preparare le polpette di pesce... Mi sembrerebbe di "mortificare"...un alimento troppo delicato. 
 Ho voluto provare... per portare in tavola qualcosa che potesse stuzzicare l'appetito di mio marito, sempre molto esigente!!!!
 L'aspetto è invitante.. che ne dite?
  Mentre le preparavo..confesso..non ero certa del risultato finale.. non avevo neanche sbirciato in giro...
  Se avete, quindi, dei suggerimenti da darmi...ben vengano!!
  Ho tagliato a coltello circa 200g di pescespada (erano fettine sottili, quelle per involtini....per intenderci), tritato una manciata di capperi, uno spicchio d'aglio, un pomodorino (senza semi), la scorza grattuggiata di un limone e mezzo panino integrale (ammollato nell'acqua e strizzato).
  Nella foto..non c'è il pane...perchè l'ho aggiunto dopo!
  Per amalgamare il tutto..ho aggiunto un uovo intero ed un pizzico di sale. 
  Ho impastato tutti gli ingredienti e, con un po' di delicatezza, ho ricavato le polpette che ho passato nel mio prezioso alleato IMPAN di Ariosto
...
 Le polpette sono risultate un po'.. mollicce...e quindi le ho lasciate nel congelatore per circa mezz'ora.
 Ho versato abbondante olio (di arachidi) in una pentola a bordi alti ed appena è risultato abbastanza caldo, ho iniziato a friggerle.
  Le ho fatte raffreddare un po' .....
..e le ho impiattate su della semplice insalatina verde.


  E con questa pietanza partecipo al Contest di Carnevale di ARIOSTO!

  Dimenticavo... il mio consorte ha apprezzato molto ...!!!

11 commenti:

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)