venerdì 28 aprile 2017

Tortiera di Carciofi Patate e Stracchino

  Molto semplice quanto appetitosa, questa tortiera di carciofi è un'ottima pietanza che può rappresentare il pasto principale, accompagnato magari da una insalata di lattuga (in questo periodo io aggiungo anche finocchi e cipolla fresca) oppure servito come contorno a quello che più piace.
  Come dicevo è semplicissima.
  Ho:
 - pulito dieci #carciofi, li ho tagliati a spicchi e immersi in acqua e limone;
 - pelato due patate, tagliate a tocchetti ed immerse in acqua;
 - lessato entrambi gli ingredienti, in acqua salata (ovviamente in pentole diverse).
  Una volta scolati carciofi e patate, ho unto con olio una pirofila da forno e spolverata di pangrattato.
  Ho iniziato a preparare gli strati della tortiera con le patate lesse (ne ho usato tre quarti), sbriciolandole grossolanamente con le mani. 
  Sulle patate ho messo uno strato di stracchino, spolverato di parmigiano, poi i carciofi, le patate lesse avanzate e di nuovo una spolverata di parmigiano.
  Infine una spolverata di pangrattato ed un filo di olio d'oliva.
 Pronto per andare in forno a circa 180°-200° per una ventina di minuti.
 Qualche minuto di grill per "quasi" sbruciacchiare le patate.
  E dato che zia bianca è sempre più distratta la foto finale non c'è... ma una fetta ne è rimasta.. vi basta?
 A presto!!

:)

Nessun commento:

Posta un commento

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)