lunedì 22 aprile 2013

Polpette di Pane

   Come succede in molte cucine, anche nella mia spesso (per un motivo o per l'altro) avanza del Pane...
 Anche se cerco di prevederne il consumo...spesso non riesco nell'intento e mi ritrovo a fare bruschette, piuttosto che, nei mesi invernali, a tostarlo e metterlo nei legumi, oppure aggiungerlo all'impasto di polpette di vario tipo.
  Perchè non dare una propria identità e farne delle vere e proprie Polpette di Pane?
  Ve le mostro subito. Spero le foto rendano bene l'idea!


  Che ne dite?
  Il procedimento è semplicissimo.
  Ho messo ad ammorbidire nel latte circa 200g di pane integrale. L'ho strizzato e messo in un piatto con un uovo, aglio e prezzemolo tritati, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, sale.

Ho impastato il tutto (se troppo morbido aggiungere un po' di pangrattato) ed ho iniziato a farne, con la metà, dei mucchietti sui quali ho messo un pezzettino di provoletta ed un po' di mortadella.
 Ho coperto con l'altra metà dell'impasto ed ho iniziato a formare delle polpette.
 Le ho panate con Impan di Ariosto (qui) .....
...e poi (perdonatemi!!) le ho fritte  :D

 E concordando in pieno con Luna Nera Azzurra quando sostiene che per avere delle pietanze gustose non sia strettamente necessario che vengano preparate con ingredienti costosi e non facilmente reperibili .... sono felice di partecipare,  con questa ricettaal contest di IPasticcidiLuna sponsorizzato da Fotoregali, per la categoria "ricette salate"
Ed a proposito di "polpette" vi regalo due risate con Ficarra e Picone!!!!

38 commenti:

  1. wow ma sembrano super gustose! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono gustose... croccanti fuori e morbide dentro!
      Ciao Elisha :)

      Elimina
  2. ahahahhahaha io ti perdono cara!!! Gustosa ricetta di riciclo cibo che ci piace tanto!!! (aglio a parte!!! ;) x_x !!! )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...adoro il fritto Veronica!! ...ed anche l'aglio ihihihi!
      Per fortuna è gradito molto anche al mio consorte....
      :DD

      Elimina
  3. Una ricetta povera davvero molto, molto buona...grazie!!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Giuliana! Spesso quando si preparano cotolette, involtini e quant'altro vada impanato, quello che resta tra pangrattato condito e uova battuto, così come vedevo fare a mia nonna ed a mia madre, lo "trasformo" in frittelline...giusto come antipastino spezza-fame!! Ed sono proprio gustose...pertanto...perchè non prepararle direttamente come "polpetta comanda"?
      :D

      Elimina
  4. grazie mille Bianca, sembrano così appetitose..!

    RispondiElimina
  5. Fantastica Bianca, si vedono molto gustose... :) Brava!
    Itziar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Itziaruccia bella!!
      Muchas gracias!!!!! olè!
      besos!! :D

      Elimina
  6. mai mangiata ma stai sicura che le provo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ti piaceranno sicuramente!! ...anzi saranno più buone delle mie!!
      Ciao Silvietta!!!
      :D

      Elimina
    2. E, magari, provo anch'io questa ricetta delle polpette di pane.

      Elimina
  7. Carissima Bianca, con immenso piacere mi sono unito ai tuoi sostenitori! il tuo blog mi ricorda la mia terra e le tue ricette sono molto stuzzicanti proprio come queste polpette di pane!!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesco per aver accettato il mio invito e sono contenta che il mio blog ti ricordi la tua terra!!!!! Mi dispiace non poterti fare arrivare i profumi!!!!!!!
      A presto!
      :)

      Elimina
  8. Ciao Zia Bianca, grazie per la visita, che ricambio molto volentieri.
    Mi piace la tua ricetta di riciclo degli avanzi, la proverò sicuramente!.
    Un abbraccio e buon ponte.
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina!
      Grazie per aver accettato l'invito e benvenuta nel mio blog!
      Mi auguro che trascorrerai delle giornate in pieno relax!!!
      A presto
      b. :)

      Elimina
  9. Ciao Bianca grazie per il mi piace aggiunto alla mia pagina facebook ma, da persona inesperta che sono, oggi ho cancellato quella e aperto un'altra pagina quindi sono venuta a cercarti e mi sono unita al tuo blog;non sono riuscita a fare lo stesso su facebook, ma non l'ho mai usato e ho bisogno di qualche giorno per carburare. Mi piace molto il tuo blog e da oggi ti seguo con piacere...poi magari ci conosceremo visto che io abito in provincia di Messina...ti aspetto...un abbraccio e complimenti per queste deliziose polpette di pane

    RispondiElimina
  10. Ciao Caterina! Ha fatto benissimo a venire a cercarmi! Sono appena passata dal tuo blog e mi sono unita ai tuoi lettori ed anche sulla tua nuova pagina fb!!
    Vedrai che pian pianino arriverai ad essere esperta come lo sei nel preparare quei deliziosi dolci...!
    ..e chissà che non potremmo incontraci presto!!
    Ciao e buona giornata!
    :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Bianca! Io in genere con il pane rimasto, lo faccio a pezzetti per farlo indurire e poi lo trasformo "magicamente" in mollica! Ma questa ricetta è da provare assolutamente!

    Ti va di partecipare alla mia iniziativa? Sono certa che le idee non ti mancano!
    Vieni a vedere di cosa si tratta:
    http://vogliadivitavera.blogspot.it/2013/04/io-colleziono-e-tu.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia! Anch'io ne faccio mollica...! Ma...a tutto c'è un limite! ihihihih
      Vengo a curiosare subito da te...!
      A presto! :)

      Elimina
  12. ciao bianca i tuoi piatti sono pieni di guato!ti faccio i miei complimenti...copierò sicuramente qualche tua ricetta sfiziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Karina...di nome e di fatto!!!
      Mi fa piacere che il mio tipo di cucina incontri il tuo gusto!!!
      A presto!
      b.

      Elimina
  13. ricetta semplice e per nulla costosa, mi piace moltissimo, proverò a farla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Cristina...con poco... vengono delle gustosissime polpette!!
      A presto!
      :)

      Elimina
  14. Come al solito le tue ricette sono squisite! Le polpette "devono" essere fritte, troppo buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come al solito, Tiziana, sei sempre cara a passare a trovarmi!!! :D
      Certamente... le polpette DEVONO essere fritte...!!!!
      :D

      Elimina
  15. che bella ricetta!!!semplice ma nello stesso tempo sarà squisita...da fare:te la rubo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pina!...fammi sapere!
      Sono certa che ti piaceranno!
      :)

      Elimina
  16. Eccomi, grazie di essere passata e di aver apprezzato il mio blog.
    Complimenti per questa ricetta facile e gustosissima!!!! La devo provare assolutamente!! :)
    Se non ho capito male, sei siciliana come me... :)
    Valentina

    http://cioccolatoforever.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina!!!
      Sono contenta che ti piaccia il blog!
      Io sono di Reggio Calabria ma abito a Messina da dieci anni e la Sicilia mi piace un sacco! Ogni luogo che ho visitato è unico e bellissimo!!
      E faccio la spola tra le due città molto spesso!!
      Mi sento un abitante dello Stretto....!!! :D
      baci ed a presto!

      Elimina
  17. Sto perlustrando il tuo bel blog, che ricette buonissime!!!*_* Ti seguirò con enorme piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che tu abbia accettato il mio invito!
      Spero troverai qualcosa di tuo gradimento :)

      Elimina
  18. ciao Bianca, la tua ricetta mi incuriosisce tantissimo, ti chiedo però un consiglio..si possono preparare anche un giorno per l'altro oppure vanno fatte e mangiate? il mio dubbio è che il giorno dopo diventino "fiappe". grazie mille in anticipo e ancora complimenti! Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! Benvenuta!
      Ti dirò.... che anche riscaldate sono buone!
      Generalmente, come faccio con tutte le polpette, il giorno dopo, le preparo con il sugo! Le inserisco presto sul blog!
      a presto :)
      b.

      Elimina
  19. ciao bianca io vorrei evitare la frittura pensi siano buone anche al forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ...anonimo/a :)
      credo che vengano bene anche al forno... Certo un buon fritto è tutta un'altra cosa!
      Ma non credere che i fritti siano poi così... pesanti! Se l'impanatura è ok e friggi in abbondante olio, la crosticina forma un ottimo "scudo"!!!
      A presto!!
      b.

      Elimina

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)