mercoledì 15 giugno 2016

Fagottini di Pollo filanti

   Cordon Bleu...o Fagottini?
    Decisamente  Fagottini!! Più rassicurante definirli così! Meno impegnativo!!!
    Facilissimi e velocissimi da preparare anche per chi ha poco tempo e/o poca dimestichezza con i fornelli.
    Secondo me piaceranno molto anche ai bambini. Questi sono fritti (che ogni tanto non fa male) però penso vengano buoni anche in forno.
Valutate e decidete a vostro gusto.
Iniziamo a prepararli!
Prendiamo due fette di petto di pollo e poniamole sul piano di lavoro.
Su ognuna mettiamo il prosciutto crudo (per tutta la lunghezza della fetta) ed il formaggio, soltano su metà.
 Ripieghiamo le fette "a fagottino".
 Adesso sigilliamoli bene, passandoli nella farina, poi nell'uovo battuto (con un pizzico di sale)... 
 ... infine nella mia indispensabile panatura pronta di Ariosto.. il favoloso IMPAN!!
  In una padella antiaderente mettiamo l'olio ed il burro. Appena sentiamo "sfrigolare", iniziamo a cuocere i fagottini.
 Pochi minuti per lato. Sfumiamo con la salsa di soia, mettiamo il coperchio per una manciata di secondi e sono belli e che pronti.
  Non sia mai che non vi faccia vedere come filano..... ;)
Ecco le dosi per due persone: 
 2 fette Petto di pollo     2 fette Prosciutto crudo   
 2 fette Formaggio morbido    q.b. Farina   1 Uovo 
 Panatura pronta IMPAN q.b.   2 cucchiai Salsa di soia 
 Sale q.b.
Questa ricetta la trovate anche sul sito 
ed anche sul sito
 Ariosto (qui)...
 

giovedì 9 giugno 2016

Crispelline e Girelle di Pastasfoglia

   Quando il tempo è poco, quando abbiamo voglia di improvvisare un aperitivo con gli amici a casa propria, quando vogliamo gustarci un bel film seduti su un comodo divano...possiamo preparare questi stuzzichini,  veramente sfiziosi e facilissimi ...anche per chi non ha dimestichezza in cucina.
Naturalmente, i più bravi, la pastasfoglia la prepareranno "dipersonapersonalmente"...
Io? ...non ci penso neppure!!! ihihihi 
  Si comincia!
 In una ciotola mettiamo le alici ben sgocciolate e due cucchiai di formaggio cremoso...
...ed amalgamiamoli ben bene...
 Spalmiamo questa "crema" sulla pastasfoglia...
...ed iniziamo ad arrotolarla (dalla parte più stretta) per tre giri alla volta.
Otterremo cinque rotolini che spennelleremo con dell'uovo battuto e taglieremo come fossero gnocchetti.
 In forno ben caldo per circa 20-25 minuti.
 Crispelline pronte!

  Passiamo alle Girelle.
  Srotoliamo gli altri due rotoli di pastasfoglia e spalmiamoli con il formaggio cremoso. Li foderiamo con le   fette di prosciutto crudo ed, infine, le ricopriamo  sottilette e  formaggio grattugiato.
  Arrotoliamo, questa volta dalla parte più lunga...
...spennelliamo con l'uovo battuto e tagliamo a fette.
 In forno caldo per 20-25 minuti.
 Girelle pronte!

 Come immaginerete si prestano a mille varianti.
 Nel senso che possiamo farcire la pastasfoglia con quello che troviamo in frigo!!!
 Questa ricetta la trovate anche su Cuor di Cucina, più ricca di foto e con le dosi degli ingredienti!
 Venite a trovarmi anche qui e già che ci siete fate un giro sul sito, troverete tantissime ricette, tutte spiegate passo-passo e per tutti i tipi di palato!!!
  Alla prossima ricetta!