lunedì 30 giugno 2014

Pesce San Pietro ..profumato al Bergamotto

  Quando ho preparato questa pietanza....non me lo ricordo per nulla!
  Fatto sta che, guardando tra i miei album di Picasa, ho trovato questo. Sicuramente è dello scorso anno.
  Comunque è buono lo stesso!! ;)
 A me piace molto cucinare il pesce al cartoccio perché penso che così non si disperdano né profumi e né sapori. E poi è molto pratico!!
  Pertanto, anche in questo caso, ho messo i filetti di pesce sulla cartaforno e li ho conditi semplicemente con un pizzichino di sale, prezzemolo ed....
  ....   Aglio Aromatizzato al Bergamotto (I Prodotti del Sud).
  Ho chiuso il fagottino ed in forno per circa 20 minuti a 180° circa.
  
  Peccato che non possa farvi sentire il profumo che si è sprigionato nell'aprire il cartoccio!!
    Bergamotto a go go!!!
   E dal cartoccio al piatto il passo è stato breve!!! 
  Nel piatto finale vedete poco aglio non perchè l'ho eliminato.. ma perché è buonissimo da mangiare così intero, sia cotto sia nature come stuzzichino per l'aperitivo!!
  Provare per credere!!!
  Se volete saperne di più su i Prodotti del Sud, cliccate qui!!!!

sabato 28 giugno 2014

Uova nel Nido

     Anche un semplice uovo può diventare un secondo (per me piatto unico) sfizioso ed anche bello da vedere.
     Soprattutto veloce da preparare.
     Che ne dite?
   Non è la foto finale... ma questo tuorlo così... "perfetto" mi piace molto!
   Il procedimento? ...ma va là che lo sapete fare anche meglio di me!!!
   Comunque, come è mia consuetudine, inserisco i passaggi.
   In una padella antiaderente (la mia è la Expert pro della Lagostina) ho fatto sciogliere del burro in cui ho leggermente rosolato del prosciutto crudo, tentando di dargli la forma di un nido....
  Dopo averlo fatto rosolare da entrambe le parti, ho aperto le uova direttamente nell'incavo ricavato dal prosciutto.
     A fuoco molto basso ho incoperchiato e lasciato cuocere per qualche minuto, fino a quando l'albume non si sarà quasi del tutto solidificato (sbirciatina, ogni tanto, è d'obbligo)!!!
    A questo punto ho adagiato sui tuorli due sottilette. Ho rimesso il coperchio ed essendo la padella ancora molto calda, dopo qualche minuto, le sottilette si sono plasmate sulle uova.
     Sembrano molto gustose, vero? Sì... lo sono!!
   Sono state gradite al consorte che è sempre molto critico quando si tratta di uova "fritte" in padella: attenta al tuorlo....non deve solidificarsi....etc. etc.  
   E pensare che c'è chi le mangia a colazione!!!! 
   Alla prossima!


martedì 24 giugno 2014

Sandwich di Pescespada

 Non sapevo come definirlo... "sandwich" forse è azzardato, poichè si mangia con forchetta e coltello... cmq, l'importante è che sia buono! 
 Ecco! Trovata la soluzione!!! ...sarà più semplice proporlo ai bambini...!!
 Intanto .... il risultato!!
  Semplicissimo e velocissimo da preparare (con microonde o meno)!
  Avevo acquistato del pescespada, affettato in modo sottile per preparare una tortiera o involtini...
  Ma spesso la pigrizia si impadronisce di me in un modo tale... a cui non so proprio dir di no (...è un periodo cosìcosì)..
  Ho preso, quindi, due fettine di pescespada. Su di una ho messo dei capperi sminuzzati grossolonamente, pomodori pachino a pezzetti, prezzemolo (avrei dovuto aggiungere anche aglio... avrei...)...
  Copro con l'altra fettina di pescespada ed spolverizzo con un altro pizzico di insaporitore.
  Fodero una pirofila con della cartaforno, adagio sopra il "sandwich", un altro filino d'olio d'oliva e ....
...4 circa in microonde!!
 Pronto da portare in tavola e gustare!
 Che ne dite? Semplicissimo e si può farcire come meglio si preferisce. Anche le olive verdi al posto, o con, i capperi avrebbero il loro perchè!!!

  Alla prossima!!! :)

sabato 7 giugno 2014

Rigatoni con Zucchine, Bacon e Pesto di Pistacchi

   da "Le Ricette di Aphrodeate" ci arriva questo primo piatto che ....#machevelodicoafare... guardate un po' che delizia per gli occhi ed il palato!!!
   Questa è la dimostrazione che in cucina bastano pochi ingredienti (ma di alta qualità) per poter gustare e, perchè no, stupire gli ospiti con un primo piatto degno degli chef più stellati!!
  Leggiamo assieme la ricetta di Manu & Emanu, le creatrici di AphrodEATe.de
6 porzioni - Tempo di preparazione : 40 min circa - Difficoltà : media
  Ingredienti
20 pomodorini ciliegia
100 gr zucchine
1 cipolla
sale e pepe
50 gr  pistacchi tagliati grossolanamente
50 gr parmigiano
 Preparazione
  Lavare e tagliare i pomodorini in due parti e le zucchine a rondelle. Tagliare la cipolla e farla rosolare in una padella.
foto di aphrodEATe.de
 Dopo un paio di minuti aggiungere il bacon tagliato a cubetti.
Aggiungere i pomodori e le zucchine, salare e pepare. 
foto di aphrodEATe.de
   Coprire la padella e far cuocere a fuoco lento fino a quando non si forma un bel sugo denso.
   Quando l’acqua della pasta inizia a bollire, calare la pasta e aggiungere alle verdure e al bacon,  in padella, il pesto di pistacchi.
   Scolare la pasta e mantecarla in padella con il formaggio parmigiano. 
   Versare nei piatti e decorare con i pezzi di pistacchio.
foto di aphrodEATe.de

Buon appetito!