sabato 10 agosto 2013

Calamarini ripieni!

   Questa ricetta è destinata a chi ha mooooolta pazienza!
   Come potete vedere i calamari sono ...ini ...ini e riempirli non è proprio un'operazione veloce!! Facile, sì!!
  

    Molto velocemente (e molto semplicemente) li ho riempiti con la solita "mollica cunzata", preparata con pangrattato, aglio, parmigiano, qualche pezzettino di pomodoro (senza semi), capperi, sale, olio evo.
 

    Li ho adagiati sulla teglia del forno e li ho fatti cuocere per  una ventina di minuti, a 180° circa, coperti con un foglio di alluminio.

   Una volta cotti li ho messi in una pirofila e li ho cosparsi con un'emulsione di olio, limone, aglio, prezzemolo e li ho rimessi in forno, coperti sempre con un foglio di alluminio, solo per tenerli in caldo fino al momento di servirli, al fine di non farli asciugare troppo (forno basso, quindi!).
  Devo dire che fanno la loro bella figura....!!!
Alla prossima!!