giovedì 31 gennaio 2013

Ricotta di ...capra!!



  Oggi vorrei proprio presentarvi con tutto il mio orgoglio meridionale...un altro prodotto della mia terra.
Questa possibilità me l'ha data l'Azienda Agro-Zootecnica "Francesco Saccà", bio-eccellenza dell'Area Grecanica della Calabria (qui).
 Operante dal 1998 nel biologico, l’azienda  basa la sua economia sulla produzione di latte del proprio allevamento e sulla lavorazione dei prodotti lattiero caseari oltre che sulla produzione di olio extravergine di oliva.
  La filiera virtuosa agroalimentare più importante è quella dei prodotti lattiero caseari che si conclude all’interno dell’azienda stessa con la produzione di formaggi in un caseificio di proprietà.


   Che cosa ho assaggiato io? 
L'ho provata  e l'ho voluta nel mio blog per potervi far "gustare" attraverso qualche mia ricetta, il gusto leggero ma saporito della Ricotta di Capra!! 
   
     Sì, sono andata a colpo sicuro! 
L'Azienda di Francesco Saccà, infatti,  aderisce a Campagna Amica che promuove i mercati gestiti direttamente dai produttori: tanti Punti Campagna Amica insieme, ovvero tante diverse tipologie di prodotti per offrire ai consumatori in un solo luogo, una grande varietà di offerta.
 

venerdì 25 gennaio 2013

'nduja di ....pescespada!!

Acchiappata su .....AKKIAPPARICETTE (qui) 

...molti conoscono la 'nduja calabrese! ...e chi ama il piccante e l'ha provata ....l'apprezza moltissimo!
Ma.... la 'duja di pesce spada.... la conoscete? Nooooooooo!!!! 
  E la vostra zietta che ci sta a fare? 
  Ecco a voi,  in prima visione sul blog,   la prima.... unica....   inimitabile....   stuzzicante....   b u o n i s s i m a 


....una novità per chi ama i sapori forti ma non gradisce la carne di maiale.
La si può gustare così com'è (per es. spalmata su crostini)...o anche ...e soprattutto...in tante stuzzicanti deliziose ricette che molto presto arricchirano il panorama culinario dei miei post!
  Che ne dite...?
  Vi ho incuriosito un pochino?
  Spero proprio di sì! ;)
  
 La 'nduja di pescespada è un'altra delle ghiottonerie esclusive dei Prodotti del Sud!!!
....a presto!!



martedì 22 gennaio 2013

Mini Croissant ...al cioccolato fondente e marmellata di fichi

  La Pastasfoglia....difficile da preparare, vero? ...comunque, sicuramente per me!
E per fortuna Giovanni Rana c'è! 
 Guardate cosa sono riuscita a preparare...

 

   La preparazione è stata a dir poco semplicissima!
Ho innanzitutto srotolato  La Sfogliata di Giovanni Rana direttamente sulla teglia del forno..

...e con il fantastico attrezzino che mi sono regalata ho realizzato tanti perfetti "triangoli isosceli" ;)
  
Ne ho spennellato l'interno con un uovo sbattuto con un cucchiaio di latte.

   In precedenza ho fatto fondere del cioccolato fondente (cinque quadrotti) con del burro e del latte, in modo da renderlo morbido.
...ecco il mini video :)

  A questo punto sarebbe stato opportuno farlo raffreddare in modo da poter sistemare un cucchiaino di "crema" sui mini croissant senza che questa sbavasse....
  Allora ho preso un vassoio, l'ho foderato con della cartaforno e ho versato un po' di cucchiaini di cioccolato fuso e ho sistemato il vassoio in freezer in modo da farli addensare più velocemente.

 Dopo dieci minuti circa, aiutandomi con un cucchiaino, sono riuscita a ricavare delle palline di cioccolato che ho sistemato sui triangoli di pastasfoglia.

   Sui rimanenti ho messo un cucchiaino di marmellata di fichi, preparata l'estate scorsa dalla nostra Manuela (a cui ho unito un pochino di pasta per dolci al bergamotto, che è utile affinchè la marmellata non si "sciolga"!
Ho iniziato ad avvolgere i triangoli dalla base verso l'angolo più piccolo e ... non so descrivere come (!) ... mi sono venuti così..
  
Li ho spennellati con il rimanente uovo sbattuto con il latte ed ho sistemato la teglia in forno, già caldo a 200° circa, per una ventina di minuti.
 Appena iniziano a dorarsi sono pronti.

....un pò di cioccolato si è ...perso per strada! Scusate è la prima volta che li preparo!!!
 Li ho spolverizzati di zucchero a velo e ...voilà



...anche due giorni dopo e senza particolari "precauzioni" si sono mantenuti friabili come appena sfornati!
 Naturalmente possono essere riempiti con quello che più piace...sia dolce che salato!

giovedì 17 gennaio 2013

Nidi Pikkanti......

   Spaghetti aglio, olio e peperoncino in versione finger food?
 E' possibile e vi dimostro come!
 Questa particolare preparazione me l'ha consigliata la mia amata Valeria!! ;)
 Come sempre vi presento il piatto finale. Che ne dite dei miei Nidi Pikkanti?
 

   Vi assicuro che sono di una semplicità estrema ma di sicuro effetto!
Innanzitutto ho messo a scaldare in padella dell'olio evo ed ho aggiunto un cucchiaino "abbondante" dell'insaporitore Aglio e Peperoncino Ariosto.

 Ho spento il fuoco prima che iniziasse a soffriggere (non potete immaginare il profumino che ha invaso la cucina!).
 Ho poi cotto circa 160 g di spaghetti in acqua salata e li ho scolati molto al dente. Li ho poi versati nella padella, ho acceso di nuovo il fuoco, e li ho fatti insaporire per qualche minuto.

  Ho foderato una teglia con la cartaforno ed aiutandomi con forchetta e cucchiaio ho creato i nidi...

.....adagiandoli direttamente sulla stessa teglia!

   Sotto il grill del forno per circa 5 minuti e sono pronti.
Che ve ne pare?

      E con questa ricetta partecipo al Contest di Ariosto

 P.S. Si possono preparare anche nel pomeriggio per la sera poichè basta riscardarli e sono ottimi ugualmente!

martedì 8 gennaio 2013

Un tuffo nel Mar di Raiatea? Un sogno? GUAM ce lo porta a casa!!!

...ebbene sì!
Ho deciso che il nuovo anno dovrà essere all'insegna del benessere!!
Non ho pretese esose! Basta spesso la fragranza di un profumo a portarmi, anche se solo per un attimo, in un mondo dove tutto è pace, silenzio, tranquillità, gioia, emozioni che mi fanno "stare bene"!
 E questa è la sensazione che ho provato quando ho ricevuto questi prodotti della Nuova Linea GUAM THERM  all'acqua marina di Raiatea (splendida isola della Polinesia) ideata da Lacote per ricreare l'atmosfera termale e riceverne i benefici a casa propria!!!

 Non ho saputo resistere ed ho provato subitissimo il bagno doccia!
   Le caratteristiche tecniche le trovate qui ! Io posso dirvi che è molto delicato sulla pelle che rimane morbida ed idratata. Nella doccia si sprigiona quella fragranza dei profumi del mare e la stanchezza della giornata va via in un attimo!
   I campioncini della crema corpo (idratante, rimineralizzante, ristrutturante con, tra gli ingredienti, anche le celeberrime alghe Guam), li ho dati ad una amica estetista (molto attenta alla qualità dei prodotti , in quanto è allergica a quasi tutto!!!) in modo da poterli fare "giudicare" dalle clienti! Vedremo...

L'Acqua profumata è molto delicata e piacevole da "sentirsi" addosso! E' come avere la sensazione di essere appena usciti da una beauty farm, circondata da mandarini, gelsomini e cedri!!!  
  Ed io non amo, in genere, i profumi!  






 Dato che credo mi sarà difficile filmare il mare di Raiatea...vi "regalo" qualche minuto del Mare dello Stretto di Messina!!!!!!

Ringrazio la Lacote-Guam  per aver voluto farmi provare questa linea che ho trovato molto adatta alla mia personalità ed al mio amore verso il mare!!!!!!!!

martedì 1 gennaio 2013

1 gennaio 2013


TANTISSIMI AUGURI A TUTTI!!
VI AUGURO UN MONDO DI BENE E CHE QUESTO 2013 SIA ANNO DI CONFERME PER TUTTO QUELLO CHE DESIDERIAMO DI PIU'!!!!

BUON ANNO!!!
da
ZIA BIANCA