lunedì 30 settembre 2013

La Focaccia Pugliese della bisnonna Vittoria

   Nel preannunciarvi.... gaudio magno .... che il blog si arricchirà di una rubrica curata da Manuela Carzo, vi propongo questa delizia, realizzata dalla stessa Manuela, che in qualche modo anticipa quello che spero a breve di pubblicare!!
  In realtà è colpa mia... Manu mi ha già fornito il materiale... ma sono stata un po' incasinata, però vi prometto che  saprò farmi perdonare......!! :D
  Basta con i preamboli ed assaggiamo questa prelibata Focaccia pugliese della sua bisnonna Vittoria, originaria di quella terra meravigliosa.
  Non vi viene voglia di assaggiarla? ...a me sì... tanta!!!


   La "parola" a Manu:

Ingredienti per una bella teglia di focaccia
Impasto:
5 patate
200 gr di farina
Una bustina di lievito in polvere o un cubetto di lievito fresco
2 cucchiai di olio d´oliva
Mezzo cucchiaio raso di sale
Un bicchiere d´acqua tiepida
Condimento:
800 gr di cipolle (2kg)
Pomodorini ciliegia
Una manciata di olive nere e verdi saporite (400 g)
Origano
Olio evo
Sale
8 filetti di acciuga belli grandi


Tagliate a pezzi le patate e mettetele a bollire.




In una padella mettete a stufare le cipolle rosse e lasciatele cuocere una ventina di minuti.


In una ciotolina mettete i pomodorini ciliegia tagliati in due, schiacciateli in modo che la polpa venga fuori e lasciateli macerare con l´olio, l´origano e un pizzico di sale.

In un´altra padella fate scaldare l´olio evo a fuoco molto dolce e mettete i filetti di acciuga ....

 fino a farli sciogliere, come una cremina.



In una ciotola mettete la farina e il lievito, mescolate bene.



  Una volte pronte le patate, schiacciatele nello schiacciapatate quando sono ancora calde e mettetele nella ciotola con la farina e il lievito. Mescolate prima con il cucchiaio di legno aggiungendo un po’ alla volta l´acqua tiepida. Continuate a mano o con l´impastatrice per 15 minuti finché la pasta  non risulterà morbida, ma non liquida e finché non appariranno delle grosse bolle d'aria. 

Quando è pronto l'impasto coprite la ciotola con un panno umido o con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare  per almeno un'ora dentro il forno spento o accanto al termosifone al minimo.


   Prendete una teglia quadrata o da 24 cm di diametro se volete una focaccia abbastanza alta o da 32 cm per un´altezza normale e ungetela bene mettendo sul fondo un po’ di sale.
   Rovesciate metà dell'impasto nella teglia facendo attenzione a non sgonfiarlo.
   Stendetelo con le mani unte e con delicatezza per non perdere i gas della lievitazione e fate uno strato omogeneo fino ad i bordi della teglia.
 Versate sullo strato di pasta le cipolle che avrete precedentemente mescolato alle acciughe e alle olive.


  Coprite con un altro strato di pasta, sempre con delicatezza e decorate con i pomodorini con la buccia rivolta verso l´alto e le olive e bagnate uniformemente con il liquido dei pomodori.   Coprite con un coperchio o una teglia di dimensioni più grandi e avvolgete il tutto in una coperta per far lievitare l´impasto ancora un´ora.


  Trascorso il tempo necessario cospargete la superficie con sale fino e origano e infornate a 220° nella parte bassa del forno per circa 15 minuti. Fate la prova finché la focaccia non si stacca con facilità dalle pareti. Poi abbassate il forno a 180° e tenetela ancora 20 minuti.
Servitela calda o tiepida. Buon appetito!



28 commenti:

  1. Uuuuh da me la chiamiamo Pitta di patate...che bontà *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè....è una bontà in tutte le lingue del mondo!!!
      ;)

      Elimina
  2. Caspita!...bellissima, morbida e piena di sapore...
    Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero... è anche molto bella!! Da mangiare con gli occhi!!
      :D
      Grazie per i complimenti che, ovviamente, giro a Manuela!! ;)

      Elimina
  3. Risposte
    1. ....e se non ti lecchi le dita...godi solo a metà!!! ihihihih :D
      Ciao Fabiolaaaaaa!!!!

      Elimina
  4. Mi piace tantissimo la focaccia pugliese, complimenti alla nonna Vittoria per la ricetta e a Manuela che l'ha realizzata

    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanna!! ...e la foto? ... che fine ha fatto?
      Grazie sempre per le tue visite!!!
      :*

      Elimina
  5. mmmmmmm....davvero speciale!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Per chi come me si alza all'alba questa focaccia è ideale per la colazione di metà mattina. Complimenti a tutte e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...verissimo! ..anche se, secondo me, va bene a tutte le ore!!! ahahahah
      Grazie Barbara!

      Elimina
  7. Che meraviglia!!!! mai fatta cosi..la provero' sicuramente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina.... con le ricette di Manuela vai tranquilla!! Sono sempre super-collaudate!!
      :)

      Elimina
  8. Bianca ringrazio molto per la vostra visita e le vostre parole. Mentre io cerco di fare passo per passo in modo che tutti possono imparare facilmente. Domani hai fatto il tuo blog, buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leticia!!!! Muchas gracias per aver accettato il mio invito!!!
      besos!!

      Elimina
  9. Todo tiene una pinta muy apetecible...deben estar riquisimos!!

    http://parisinaenmadrid.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Olivia!!!
      oui.... c'est muy apetecible!!! :D

      Elimina
  10. Gracias por tu visita a http://silmarinecas.com. Me alegro de conocerte. Me suscribo a tu blog. Besos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta anche a te nel mio blog Silvia!!
      Spero ti piacerà quanto a me è piaciuto il tuo!!
      besos
      :D

      Elimina
  11. Ciao Bianca!!!...grazie di esserti unita ai miei followers e con piacere mi unisco ai tuoi!!...hai un blog fantastico..delizioso..mamma mia quante ricettine sfiziose..mmmmm.....ti seguo!!!!!!...waw..questa focaccia è una vera bomba di squisitezza!!!*_*...sul tuo blog troverò sicuramente tante ricette da provare.....Un bacione e complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna!! sono contenta che hai accettato il mio invito!!
      Grazie per le cose belle che hai detto sul mio blog... è la mia creaturina!!!
      A presto!!!

      Elimina
  12. Bianca soy joana del blog http://blancanievesylos7vestiditos.blogspot.com.es/ gracias por tu visita por que gracias a ello he descubierto tus ricas recetas. Desde hoy tienes una seguidora mas.
    Un beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Joana!!
      Sono contenta di questo scambio di visite "internazionali"!!!
      besos

      Elimina
  13. yummyyyy mi ha messo una fame!!!!! Grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo Luna!!! Sono imperdonabile! rispondo sempre e specialmente a te!!!
      Baci e grazie per essere passata!!!
      :)

      Elimina
  14. Complimenti alla bisnonna Vittoria e a chi ne ha continuato la tradizione. Zia Bianca, questa focaccia è da premio Oscar........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enzuccia bella!!! Riferirò a Manuela che ne sarà contenta!!! :*

      Elimina

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)