lunedì 13 maggio 2013

Cucine da Incubo ITA

   Che incubo ....le    cucine da incubo  !!! crying

   Ricordate quella pubblicità di un detersivo che dopo averlo usato per pulire il lavello...lo slogan recitava "...è così pulito che puoi mangiarci dentro!!" ?

  Figurarsi!!! Gordon Ramsay si farebbe una sonora risata a giudicare dalle cucine che ha dovuto ripulire in questi anni!!

  Ammettiamolo .... noi italiani nel guardare quella trasmissione abbiamo spesso storto il naso pensando "queste cose da noi non succedono" "le solite americanate" "è tutta una finzione, sono tutti d'accordo" etc.etc.

  Ma sarà proprio così?

 Attenti ristoratori italiani, c'è uno Chef, in giro per l'Italia, il doppio di stazza di Gordon, con una barba nera che lo fa somigliare a Barbablu e che disossa un prosciutto in meno di sessanta secondi!

   2  stelle Michelin, 3  forchette Gambero Rosso, 3  cappelli dell'Espresso,  si ricorderà di avere 1 cuore napoletano? heart

 Sì, è lui,  Antonino Cannavacciuolo!

  Ho avuto modo di vedere qualche sua intervista navigando in internet e devo dire, onestamente, che nonostante la stazza e la barba, il suo sguardo non riesco ad immaginarlo "cattivo" ed "indisponente" come quello del collega inglese (o scozzese?). Sono certa (e sinceramente mi auguro) che non verranno fuori turpiloqui a go go! Sicuramente Chef Cannavacciuolo saprà imporre il  rigore, la disciplina e la professionalità che lo hanno fatto crescere e diventare uno chef tra i più quotati  affinché le sorti dei ristoranti sotto "osservazione" vengano risollevate!

  Durante l'intervista, il Cannavacciuolo si rammaricava di aver trovato, in questa sua avventura itinerante, scarsa, o quasi nulla, professionalità (menu sconclusionati, ingredienti di pessima qualità, maîtres improvvisati, sedicenti chef, etc.), come se gestire un ristorante sia la cosa più semplice e naturale del mondo! Sicuramente così non è! Ci sono lunghi percorsi scolastici o anche "semplicemente"  (!!) molta gavetta (anni)!

   Credo proprio che la trasmissione, versione italiana, non rappresenterà soltanto una "spettacolarizzazione delle incapacità altrui", ma potrà ritornare molto utile sia a chi ha voglia di intraprendere un percorso lavorativo in questo settore, ma anche a chi ha voglia di "rubare" qualche segreto dello chef in quanto, durante l'intervista che ho seguito, il nostro  ha dichiarato che non impartirà soltanto ordini e direttive, ma (evviva!) preparerà personalmente delle pietanze per dimostrare come si "muove" in una cucina un vero Chef!!

  Quindi, non credo che me ne perderò neanche una delle puntate che inizieranno il 15 maggio p.v. su fox life ! E voi? cheeky

 


Articolo sponsorizzato

4 commenti:

  1. Mi piacerebbe vederlo, ma se non è in chiaro sarà difficile! Purtroppo di pessimi ristoranti se ne incontrano ancora molti: c'è sempre chi pensa di poter fare il grande chef senza esserne all'altezza; il guaio è che poi ti fanno pagare il conto come se avessero cucinato bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Andrea!
      Chissà perchè c'è chi pensa che basta saper cucinare per intraprendere l'attività di ristoratore! Non è così semplice...!
      :)
      Non credo sia in chiaro...ma vedrai che poi le faranno vedere sul sito!!!
      Buonanotte!

      Elimina
  2. Lo guarderò con molto piacere. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna!!!!!!!!!!!!!!
      Sai ...questo programma mi incuriosisce molto!
      Sarà sicuramente più interessante dell'ormai celeberrima versione americana! ...spero!!!
      Staremo a vedere!!
      :)

      Elimina

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)