venerdì 24 agosto 2012

Fusi di Pollo con Patate (al forno....o quasi...!)

....al forno...o quasi...! ...e vi spiego il perchè!
   Ho scelto di preparare i fusi di pollo....così...per caso! Dovevo necessariamente iniziare ad utilizzare il nuovo fornetto, al fine di provarne il buon funzionamento!
  Non volevo impegnarmi in cose molto complicate (sia per pigrizia quanto per il caldo) ed i fusi al forno con le patate mi è sembrata un'ottima soluzione... se non si fosse "inserito" il Prof.!!!
 Perchè è Prof. anche in cucina ed io, in bonis quella sera, ho proceduto secondo i suoi "consigli"!!! 
 Questo è il risultato finale..!


  La procedura prevista, estremamente veloce in quanto prevedeva soltanto di "ungere" con olio evo sia i fusi di pollo quanto le patate tagliate a tocchettiinsaporitore per carni Ariosto e...via in forno, ha subito una variazione sulla preparazione dei fusi: "rosolarli"  in olio evo!
Comunque, gli ingredienti, sono gli stessi a prescindere dal tipo di procedimento:
5 fusi di pollo
4 patate medie
insaporitore per carni Ariosto q.b.
olio evo q.b.
 Orbene....può apparire un'operazione facile...ma un tantino complicata lo è in quanto i fusi "scoppiettano" in padella e quindi la "paura" degli schizzi d'olio non era un dettaglio da poco.
 Abbiamo quindi messo il coperchio ed al momento di girarli abbiamo spento il fuoco, aspettato che si placassero i botti, girato i fusi, incoperchiati nuovamente ed acceso nuovamente il  fuoco.
 Per rendere meglio l'idea:

Appena si sono rosolati uniformemente, li abbiamo adagiati nella pirofila da forno assieme alle patate a tocchetti, precedentemente ripassate nell'olio dove abbiamo rosolato i fusi.
 Abbiamo spolverizzato con l'isaporitore per carni Ariosto ed infornato tra i 180°-200° per circa 40 minuti (in genere il tempo necessario per far cuocere le patate).
 Ecco la sintesi della preparazione:

 E con questa ricetta partecipo 



P.S.: Sapete perchè le pirofile sono diverse...? Il fornetto "nuovo" ha pensato bene di fare i capricci e quindi ho dovuto utilizzare quello "vecchio" e la pirofila non ci entrava.... grrrr grrrr :(
 Comunque è bene quel che finisce bene..i commensali sono stati tutti soddisfatti e questo è quel che conta!
:)
P.S.2: ovviamente il forntetto nuovo, ora, funziona benissimo! mah! 
 Fortunatamente il diavolo fa le pentole ma non i coperchi...e neanche i fornetti!!!!

4 commenti:

  1. Anche io adoro il pollo al forno, proverò questa vostra versione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...garantita!! ...attenta solo allo "scoppiettio"!!! :)

      Elimina
  2. Una storia bella da ascoltare ..... e da mangiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...mannaggia al fornetto...mannaggia!!!!!!!!!!!
      baciiiiiiiiiiiiiii!!!

      Elimina

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)