venerdì 17 febbraio 2012

Risotto agli scampi preparato con la bisque

...questa ricetta l'ho presa dal sito di Alessandro Borghese e seguita alla lettera, per cui "copio ed incollo" così come l'ho trovata:
"Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso carnaroli
4 scampi
1 l di bisque
2 cipolline
prezzemolo
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe
La bisque si ottiene tostando in una casseruola gli scarti degli scampi con sedano, carota, pomodoro, prezzemolo ed olio. Dopo circa cinque minuti, bisogna sfumare con il cognac e il vino, quindi, si aggiunge il concentrato di pomodoro e acqua fredda fino a raggiungere il bordo della casseruola, lasciando sobbollire per qualche ora si ottiene il brodo che andrà filtrato o passato al passatutto (ndr. ho aggiunto il sale anche se non era indicato).
Taglio le cipolline e le rosolo in una casseruola con l’olio. Aggiungo poi il riso e lo tosto, quindi, unisco lentamente la bisque e mescolo di continuo. Nel frattempo, sguscio gli scampi e sminuzzo la polpa che, poi, aggiungo in pentola con il riso, a cottura quasi ultimata. Manteco il risotto con gli scampi e lo impiatto decorando con un ciuffo di prezzemolo".
(ndr. per la presentazione ho calcolato, oltre quelli per la preparazione del risotto, uno scampo a testa; li ho fatti saltare in padella con un pò d'olio, aglio e sfumati con il cognac; infine, affinchè fosse agevole gustarli, ho tagliato la parte coriacea con una forbice..)
.....LA FOTO PERO' E' AUTENTICAMENTE DI ZIA BIANCA (...anzi...l'ha scattata... http://merincucina.blogspot.com/)!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Sono sempre molto contenta quando leggo i commenti!
Altrimenti... che senso avrebbe tutto questo?
Grazie a tutti!!! :)